Certificazione ascensori

L’attività di certificazione degli ascensori è regolamentata dalla direttiva 2014/33/UE che nell’aprile 2016 ha abrogato la vecchia 95/16/CE recepita in Italia con d.p.r. n. 23 del 10 gennaio 2017 apportando di conseguenza modifiche al d.p.r. 162/99.

 

All’atto dell’immissione sul mercato di un ascensore, l’installatore deve garantire che tale impianto sia stato progettato , fabbricato, installato e sottoposto a prova conformemente ai requisiti essenziali di salute e di sicurezza definiti dall’allegato I della direttiva 2014/33/UE.

 

L’installatore deve altresì raccogliere la documentazione tecnica e eseguire o far eseguire le pertinenti procedure di valutazione della conformità. In seguito all’esito positivo della valutazione l’installatore è tenuto ad apporre la marcatura CE e a redigere la dichiarazione di conformità UE. In quest’ottica, Triveneto s.rl. quale organismo notificato n.ro 1708 e accreditato con certificato n.ro 123 B ha le competenze per andare incontro alle esigenze dell’interessato, in particolare proponendo le seguenti attività di:

 

VALUTAZIONE DI CONFORMITÀ

 

  • Esame finale per ascensori secondo ALLEGATO V dir. 2014/33/UE qualora l’impianto sia stato progettato e fabbricato in conformità a un ascensore modello sottoposto all’Esame Ue del tipo secondo l’allegato IV B
  • Esame finale per ascensori secondo ALLEGATO V dir. 2014/33/UE qualora l’impianto sia stato progettato e fabbricato secondo un sistema di garanzia totale di qualità con esame della progettazione pienamente conforme alle norme armonizzato oppure parzialmente conforme
  • Conformità basata sulla verifica dell’unita’ per ascensori di cui all’ALLEGATO VIII dir. 2014/33/UE.
  • Esame Ue del tipo per gli ascensori: ALLEGATO IV (modulo B) parte B dir. 2014/33/UE, attività attraverso la quale viene esaminata la documentazione tecnica e eseguito le prove per valutare un ascensore modello o un ascensore per il quale non sia prevista alcuna estensione o variante.

L’intero processo di certificazione, il cui regolamento è scaricabile dal sito di Triveneto, rientra in un sistema di ridondanza di controllo, vista la fondamentale importanza che riveste la commercializzazione di una macchina destinata per lo più a trasporto di persone.

 

Triveneto si avvale di personale tecnico esperto nel settore e periodicamente aggiornato attraverso corsi interni.

 

L’iter di valutazione di conformità prevede un analisi documentale della documentazione tecnica, una valutazione in campo da parte di un tecnico esperto e un riesame dell’itera pratica da parte del comitato di certificazione costituito da membri esperti che sulla base dell’esito delibera la decisione. Solo a seguito della decisione positiva del comitato di certificazione Triveneto s.r.l. rilascia l’attestato di conformità.

 

L’accesso al sistema informatico di Triveneto permette al cliente la costante visione di tutto ciò che è stato prodotto in termini di certificati e attestati. Ogni certificato prodotto da Triveneto è visibile a chiunque ne faccia richiesta.

Richiedi preventivo

Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso
per quanto riguarda la finalità di essere ricontattato.